fbpx
h
London Office
Quick Contact

Esenzione IVA per i prodotti disinfettanti.

Il Decreto legge 19 maggio 2020 n. 34 c.d. “Decreto Rilancio”, ha introdotto l’esenzione, e successivamente la riduzione a partire dal 2021, dell’aliquota IVA per la cessione di beni necessari per il contenimento e la gestione dell’emergenza da Covid-19.

Nel dettaglio l’art. 124 del Decreto definisce l’elenco dei beni interessati, tra i quali rientrano: Mascherine chirurgiche; Mascherine Ffp2 e Ffp3; Guanti in lattice, in vinile e in nitrile; Visiere ed occhiali protettivi; Tute da protezione; Calzari e soprascarpe;  Cuffie copricap; Camici impermeabili e chirurgici; Termometri; Detergenti e disinfettanti per mani; Dispenser a muro per disinfettanti; Soluzioni idroalcolica in litri.

Con decorrenza 19.5.2020 e sino al 31.12.2020 l’esenzione Iva art. 10:

  • Mascherine chirurgiche (e solo quelle) a norma con i requisiti di prestazione, per tutto il 2020 costeranno 50 centesimi e non più 61 centesimi (ordinanza del Commissario Straordinario emergenza Covid-19 del 26.4.2020);
  • Altri prodotti restano a prezzo libero.

Si prevede espressamente che la cessione dei beni in questione è esente “con diritto alla detrazione dell’imposta”. Farmacie e altri negozi che vendono questi beni non solo potranno detrarre l’Iva pagata sui beni già acquistati, ma non dovranno nemmeno applicare il meccanismo del pro-rata, che forfetizza l’Iva indetraibile a monte in proporzione al fatturato esente.

Ai fini fiscali, pertanto l’esenzione di detti beni dovrà essere codificata con la seguente dicitura: “ESENTE ART. 10 – ART. 124, COMMA 2 DECRETO LEGGE 19 MAGGIO 2020 NR. 34”

Sarà necessario rilasciare un documento commerciale e/o fattura elettronica con questa nuova disposizione per le vendite di tali beni nel 2020:

  • al dettaglio occorre aggiornare il registratore di cassa telematico attivando apposito tasto dedicato (con codice N4 esente);
  • all’ingrosso occorre inserire nella fattura elettronica il codice di esenzione Iva (esente art. 10 – art. 124, comma 2 DL 34/2020).

A decorrere dal 01.01.2021 vi sarà un’applicazione dell’iva ridotta al 5%.

Post a Comment